Gabriele D'Annunzio negli scritti politici di Mussolini

Un autore diventato famoso per il fervore politico e l’interventismo appassionato.
Gabriele D’Annunzio nella tesi di Mariflo Multari viene tracciato attraverso le linee della sua passione politica emersa, al di là dei fatti storici più noti, dai documenti e scritti politici di Benito Mussolini che, negli anni tra il 1919 e il 1925, riesce a sfruttarne a proprio vantaggio passione e idealismo.

Customer satisfaction: il caso del Comune di Cassino

Condividi questa pagina