Vicenzo Consolo al FestivaLetteratura di Mantova

Un'intervista che richiama alcuni tratti salienti della scrittura di Vincenzo Consolo: dal rammarico per una politica corrotta all'attenzione viva e costante per la questione sulla lingua, la scelta di uno stile complesso e articolato sul modello gaddiano.
Leggi l'intervista sul sito della rivista «Elaleph».

Condividi questa pagina